Blog

Come fotografare lo Space Shuttle e vivere felici

Posted by:

Ho visitato a suo tempo la base di lancio degli Shuttle in Florida, e mi sono sempre chiesto come fosse possibile scattare delle fotografie così belle e da vicino del lancio visto che tutto il pubblico viene accolto sulle tribune a oltre 3 km di distanza dalla piattaforma di lancio.

Nessun telecomando è in grado di coprire la distanza e non ha senso programmare un timer visto che con tutta la buona volontà è raro che uno Shuttle decolli in perfetto orario e per poter avere l’immagine giusta è indispensabile scattare a raffica e la card si esaurisce così in breve tempo.

Ecco in questo video dell’Orlando Sentinel, quotidiano locale, come si può ovviare al problema.

Leggi qui la risposta se non conosci l’inglese o non puoi vedere il video.

Piazzando la/le macchine fotografiche nella palude a poca distanza dalla rampa, con lo scatto attivato con un sistema audio che scatta automaticamente in base al rumore (uno Shuttle al decollo produce oltre 120DB di rumore: è tanto!).
Ma attenzione alle insidie della palude: pioggia e zanzare.

 

Trovato su Improve Photography

0


About the Author:

Faccio il fotografo come giornalista dal 1991… ma dall’eta di 8 anni utilizzo una Leica M3 del ’56 per scattare in pellicola e diapositiva.

Add a Comment